Millefoglie di ortaggi

Con l’estate alle porte la tavola si fa sempre più gustosa! Melanzane e peperoni colorano i piatti e rendono il pranzo ancor più piacevole. Se poi aggiungiamo i cuori di carciofo, ecco pronta in poco tempo una millefoglie salata da servire come aperitivo o contorno. Io l’ho arricchita con la scamorza affumicata.
Eccovi la ricetta allora, facile e sana!

ricette in cantina - millefoglie di ortaggi

Cosa vi serve (per 4 persone)
2 melanzane
1 peperone già cotto al forno e senza buccia
6 carciofi
150 gr di scamorza affumicata
olio evo
pangrattato q.b.
3-4 foglie di salvia
1 cipollotto o mezza cipolla rossa

Preparazione
Iniziate dai carciofi, eliminando quasi tutto il gambo e tagliateli a 2/3 dell’altezza. Sfogliateli fino alla parte più tenera e con l’aiuto di un cucchiaino togliete la parte centrale, barba compresa. Tagliateli a spicchi e poi in fettine verticali. Immergetele subito in una bacinella con acqua e limone per evitare che anneriscano.
In una pentola bassa antiaderente ponete i carciofi ben strizzati con il cipollotto o la cipolla rossa affettata, un filo d’olio e cuocete per 20 minuti o poco più. Aggiustate di sale e pepe.
Nel frattempo lavate e asciugate le melanzane; con l’aiuto di un coltello affilato, affettatele ricavando delle rondelle che andrete a grigliare. Disponete le melanzane grigliate in un piatto piano e conditele con sale e olio evo. Ripetete l’operazione fino ad esaurire le rondelle.
Tagliate 3/4 della scamorza a rondelle, il resto a dadini.
Con le mani riducete a listarelle il peperone e conditelo con sale, 2 foglie sminuzzate di salvia ed olio evo.
Rivestite una teglia da 20 cm di diametro con la carta forno, un filo d’olio sul fondo e ricopritelo con le melanzane, disponete le rondelle di scamorza e sopra una parte di carciofi e una foglia di salvia sminuzzata. Ripetete l’operazione e prima di aggiungere la scamorza, aggiungete i peperoni. Disponete nuovamente i carciofi, le melanzane in cerchio stavolta e formate una rete con i peperoni. Ultimate con la scamorza a dadini, il pangrattato, la salvia e un filo d’olio evo.
Cuocete la millefoglie di verdure in forno preriscaldato ventilato a 180°C per 30 minuti circa. Prima di servirla, fatela riposare 5 minuti, la tagliarete più facilmente.
Buon appetito!

ricette in cantina - millefoglie di ortaggi ricette in cantina - millefoglie di ortaggi
ricette in cantina - millefoglie di ortaggi ricette in cantina - millefoglie di ortaggi

ricette in cantina - millefoglie di ortaggi