ricciarelli_evd

Ricciarelli caserecci

Sapete quanto io ami la Toscana… mi ricorda sempre la luna di miele, il Brunello di Montalcino di Casanova di Neri e, soprattutto una famiglia, cui dedico spesso le mie ricette, molto cara a me e mio marito.
Quest’anno per Natale vi propongo un dolce senese la cui ricetta affonda le radici nel XIV secolo, quando Ricciardetto Della Gherardesca, di ritorno dalle crociate, portò al suo castello queste piccole delizie fatte di mandorle, zucchero, albume d’uovo e scorza d’arancia candita.
Eccovi la ricetta!

ricciarelli05

Cosa vi serve (per 20 pezzi circa)
300 gr di mandorle dolci
30 gr di mandorle amare
300 gr di zucchero semolato
20 gr di scorza d’arancia candita o  la buccia di mezza arancia tagliata finemente
15 gr di zucchero a velo + 15 gr di zucchero a velo vanigliato
mezzo cucchiaino di ammoniaca per dolci
20 gr di acqua
2 albumi
farina q.b.

Preparazione
Spellate le mandorle, immergendole per pochi minuti in acqua bollente. Tritatele nel mixer con 250 gr di zucchero semolato, la scorza d’arancia.
Preparate uno sciroppo con lo zucchero rimasto e 2 cucchiai d’acqua (circa 20 gr) e aggiungetelo all’impasto di mandorle, zucchero e arancia cui avete aggiunto già l’ammoniaca.
Fate riposare il composto per circa 8 ore.

Trascorso il tempo necessario, montate a neve gli albumi assieme allo zucchero a velo vanigliato e pochissima farina. Aggiungete il tutto pian piano all’impasto in modo da renderlo più omogeneo.
Formate su piano di lavoro un filoncino, da cui ricaverete con un coltello dei pezzetti da 25 gr circa. Con la punta delle dita pizzicate leggermente le estremità, dando così la classica forma a losanga.

Ponete i ricciarelli sulla leccarda ricoperta da carta forno e spolverateli con abbondante zucchero a velo.
Infornate per 15 minuti circa in forno preriscaldato a 150°C. Lasciateli raffreddare completamente prima di servirli.

Il consiglio
Perfetti come regalo ad amici e parenti, strepitosi se accompagnati con un bicchierino di Albana di Romagna Passito o in generale un Passito di grande struttura.

ricciarelli06