rotolo_EVD

Rollè rustico di tacchino

Facile perché le fette ve le prepara direttamente il macellaio, veloce perché il ripieno ve lo affetta il salumiere, il rollè che vi propongo è perfetto per il pranzo della domenica o per una cena tra amici. Servitelo a fette con le verdure grigliate o con le patate hasselback speziate!

rotolo_08

Cosa vi serve (per 4 persone)
4 fette di sovracoscia di tacchino
7 fette di Leerdammer
5 fette di prosciutto crudo San Daniele
sale e pepe q.b.
olio evo

Preparazione
Chiedete al macellaio di tagliarvi le fette di sovracoscia di tacchino, nè troppo spesse nè troppo sottili. Fatevele battere.
Disponete le fette su un foglio di carta forno sovrapponendo i bordi (in questo modo sarà più facile arrotolare il rollè). Spolverate la carne con sale e pepe, mettete un filo d’olio e disponete le fette di crudo.
Sistemate il Leerdammer e iniziate ad arrotolare, aiutandovi con il foglio di carta forno e chiudete “a caramella” le estremità con lo spago da cucina.
Cuocete in forno a 180°C per circa 50 minuti.
Prima di servirlo con il contorno che preferite, attendete qualche minuto e tagliatelo a fette.

rotolo_07